31 dicembre 2012

Happy New Year! Buon 2013!

Dedico con piacere il mio ultimo post dell'anno a voi amici, in particolare ai cinque  partecipanti del Blind Sniff Roulette. Per il veglione di stasera indosserò Joy, il parfum originale, con l'augurio che per tutti il 2013 sia stimolante e colmo di gioia. Dopo aver ricevuto gli indirizzi di tutti e confezionato le fialette misteriose le ho affidate poco fa in buone mani. Gli elfi aiutanti di Babbo Natale, finito il tour Natalizio per i cieli d'Europa le recapiretanno a breve lasciandovi il tempo di godervi le fragranze e di pensare alle domande partendo dalla fialetta #1. Potete inviarmi le prime risposte entro metà gennaio così da pubblicarle. Da li avrete poi una settimana di tempo per ciascuna delle altre.

Vi ricordo le domande della roulette a cui dovrete rispondere dando anche una motivazione legata al profumo, alle suggestioni che vi ispira, alle note, etc:
  • se fosse un colore?
  • se fosse un animale?
  • se fosse musica?
  • se fosse un luogo?
  • se fosse un capo d'abbigliamento?
  • se fosse un film/libro?
  • se fosse un personaggio (storico, pubblico,...)?
Lo scopo del gioco è quello di capire attraverso paralleli olfattivi quali sensazioni trasmette una fragranza, cosa racconta e qual'è il linguaggio compositivo che il suo autore ha usato magari riconoscendo la famiglia olfattiva o alcune note.
Buon 2013 profumato a tutti e buon divertimento!


I dedicate with pleasure the last post of the year to all of you my friends and in particular to the five participants of the Blind Sniff Roulette. I'll be wearing Joy, the original parfum tonight for the New Year's Eve, wishing all of you an exciting 2013 full of joy. Right after receiving everybody's address and packing the mystery vials, I got them in good hands. After ending the flying tour across the skyes of Europe, Santa's helpers elves will deliver them soon so that you'll have time to enjoy the fragrances and think about the questions starting from vial #1. You can send me the first replies within hanf of January so I will be able to post them. Then you'll have a week for each one of the other vials.

Let me remind you the questions of the roulette you have to answer giving also an explanation based on the scent, the suggestions it gives you, the notes etc:
  • if it would be a colour?
  • if it would be an animal?
  • if it would be music?
  • if it would be a place?
  • if it would be a cloth?
  • if it would be a movie/book?
  • if it would be a personality (storical, pubblic,...)?
The goal of the game is to understand through olfactory parallelisms the sensations a fragrance gives, what it wants to speak about, which composing language its creator used maybe recognizing the olfactory family or some notes.
Wishing you all a fragrant 2013! Have fun!

23 dicembre 2012

Buone Feste! Season Greetings!
And the Blind Sniffers are...

Finalmente arriva Natale e con lui la vita rallenta per un attimo. La lentezza è l'augurio che voglio fare a tutti quest'anno. Il vero lusso è avere tempo per stare con le persone che amiamo e per godersi i piaceri della vita. Anche all'arte del profumo, fonte di grande piacere, auguro più lentezza che in passato perchè riscopra il piacere di creare per regalare emozioni e non solo per il business. Oltre agli auguri voglio ringraziare questo 2012 perchè è stato intenso ma mi ha dato tante soddisfazioni e spero che sia stato lo stesso per voi. Grazie anche a tutti voi che mi seguite e che magari leggete solo di tanto in tanto, oppure che lasciate un commento qui, in Facebook o in Tweeter. Grazie ancora!
Come al solito sotto il mio alberello, frugando tra i pacchi ho trovato i nomi degli amici che parteciperanno alla Blind Sniff Roulette: Alberto, Andrea S, Bettina, Marcopietro, e Ninu'. Mandatemi cortesemente i vostri indirizzi e appena finiscono il giro coi pacchi natalizi do in consegna le fialette misteriose agli aiutanti di Babbo Natale per farvele avere.
Auguri di Buon Natale e di un Felice 2013!



Finally Christmas arrives and live slows down for a while. Slowliness is my best wish for this year. Real luxury is all about having time to spend with people we love and enjoying peasures in life. Also to the Art of Perfumery, source of great pleasure, my wish is to slow down respect to the past for it needs to rediscover the pleasure of creating to give emotions and not only for the business. Aside my wishes, I am grateful to this year because it's been intense but also gave me so much satisfaction and I hope it's been the same to you. Thanks also to all of you following me here maybe simply reading my posts from time to time or leaving a comment here, on Facebook or on Tweeter. Thank you again!
As usual, under my little Christmas tree, rummaging in the packets I found the names of the participants to the Blind Sniff Roulette: Alberto, Andrea S, Bettina, Marcopietro, and Ninu'. Please send me your address and as soon as Santa's helpers have finished to give out xmas gifts, I will give them the mystery vials for you.
My best wishes for a Merry Christmas and a Very Happy 2013!

18 dicembre 2012

Le candele di Gini Fragranze: il respiro della terra

E' cosa nota, ho un debole per le candele e se non ve ne parlo spesso è solo perchè provare una fragranza è più facile che provare una candela. Il bello della candela rispetto agli altri modi di profumare un ambiente è che bisogna viverla. Una volta accesa è come un focolare che va custodito, che diffonde calore, luce e fragranza, che fa compagnia mentre ce la godiamo da soli e aggiunge atmosfera se stiamo con qualcuno. Nelle sere invernali godo spesso della compagnia di una candela ed un bicchiere di vino quindi lo scorso settembre nei giorni di Pitti Fragranze ho accettato con grande entusiasmo l'invito di amici appassionati di vino e profumi a scoprire le candele di Gini Fragranze.

Gini Candles: the breath of the earth

It's well known I have a weakness for candles and the only reason I don't write more often about them is because testing a fragrance is easier than testing a candle. Unlike other home fragrances, the beauty of candles is you have to live with it. Once lit, it is like a fireplace that needs you to look after it and diffuses heat, light and fragrance. It makes good company if you enojy it on your own and adds a certain atmosphere if you're with someone. During the winter evenings I often enjoy burning candles while sipping a glass of wine, that's why during the days of Pitti Fragranze I got entusiastic when some friends passionate about scents and wine invited me to discover Gini Fragranze candles.

14 dicembre 2012

Blind Sniff Roulette 2012: pronti a giocare?
Blind Sniff Roulette 2012: ready to play?

Anche quest'anno ho preparato l'albero e come sempre non mancano le letterine che ogni natale preparo con tanti campioncini senza nome per quelli che hanno voglia di divertirsi un po' assieme sniffando alla cieca. Se gli altri anni vi ha stuzzicato il gioco, ora è l'occasione buona per mettere alla prova il vosto naso: il Blind Sniff Roulette è tornato! Per chi non sa come funziona, avete presente cosa sia la roulette cinese? Un giocatore pensa ad un personaggio ad esempio e gli altri giocatori devono indovinare di chi si tratta solo tramite domande del tipo "Se fosse un colore?". Il Blind Sniff Roulette, funziona invece al contrario, cioè i partecipanti riceveranno tre fialette misteriose contrassegnate da un numero. Dovrete poi rispondere alle sette domande "Se fosse..." come se io non sapessi di che profumo si tratta motivando ogni risposta in base alle note, all'evoluzione o comunque a qualsiasi impressione e idea il profumo vi abbia suggerito. Ne uscirà così una recensione insolita e divertente di sinestesie con il mondo dell'olfatto.
Avrete una settimana di tempo per provarle e rispondere ai sette "Se fosse" che poi posterò qui svelando il nome delle fragranze. Lo scopo del gioco non è indovinare di quali fragranze si tratta ma chi se la sente è libero anche di tentare. L'importante è lasciarsi andare e vedere quali associazioni curiose vi suggeriscono le fragranze.
Partecipare è facile rispondendo a questo post. Io poi sorteggerò cinque fortunati partecipanti che comunicherò la vigilia di Natale.


Like every year I already made my Christmas tree and like every Christmas here there are the small letters with the anonymous samples for who wants to have fun together sniffing blind. If the game teased you the past years, here's your chance to challenge your nose: the Blind Sniff Roulette is back!
For who doesn't know how it works, do you have in mind what a chinese roulette is? A player thinks to a parsonality for example and other players have to guess who's him just making questions like "If it'd be a colour what it would be?".The Blind Sniff Roulette is the reverse game where participants will receive three mysterious vials tagged with a number. You will have to answer to the seven questions "If it'd be..." as I wouldn't know anything about the scents. You will have to explain the reasons of your replies basing on the notes, the evolution and anyway on every impression and idea the fragrance suggested you. The result will be an unusual and funny review made by synaestesia with the olfactory world.
You will have a week to try the scents and reply to the seven "If it'd be" that I later will post here disclosing the name of the fragrances. The goal of the game is not to guess the fragrances anyway feel free to do it if you like. The important thing is to let yourself express and see what kind of curious associations fragrances conjure up.
Participating is easy, just reply to this post. Then I will choose by lot the five lucky participants that I will reveal on Christmas Eve

09 dicembre 2012

Mona di Orio Oiro: fado per Mona

Fado è una parola portoghese che deriva dal latino fatum, destino. Il Fado è un canto popolare tradizionale che nasce da un sentimento particolare, un canto di lutto ma anche di vita, che mescola il riso al pianto, è la malinconia condivisa che unisce e fa compagnia. Cantando questo demone ti prende l'anima nel ricordo, è il canto del fato che è ricordo e assenza. Proprio un anno fa il fato si è compiuto per la cara Mona, lasciandoci come unico inestimabile tesoro le sue creazioni cariche di personalità e classe, proprio come lei. Ho deciso allora di ricordarla partendo da dove tutto è cominciato, dalle sue origini italo-portoghesi ed in particolare da un'altra parola portoghese, dal tesoro più brillante: Oiro, oro.

Mona di Orio Oiro: fado for Mona

Fado is a portuguese word which derives from the latin fatum, destiny. Fado is a popular traditional music that springs from a particular feeling, a mourning song which also speaks about life. It mixes laughter with tears, it's shared melancholy turning into company. While singing, its daemon takes your soul bringing back memories, it's the song of destiny made of remembrance and absence. Right one year ago the dear Mona fulfilled her destiny leaving us with the inestimable treasure of her creations loaded with class and personality, just like her. So I decided to remember her starting from where it all began, from her italo-portuguese origins and in particular from another portuguese word, from the most shining treasure: Oiro, gold.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...